Prima di parlarti di questa parte della mia vita, ho bisogno che tu sappia una cosa: si tratta solo di consenso. Io do il mio consenso verbale a quello che succederà, e se non acconsento, non accadrà. Non dovrò mai fare qualcosa che non voglio fare. Questo è semplicemente il modo in cui funziona in BDSM.

Come sottomesso, adoro rinunciare al mio controllo.



In verità, il Sottomesso ha effettivamente tutto il controllo. Do i miei limiti e discutiamo di ciò che sono disposto o meno a fare. Posso fermarmi in qualsiasi momento senza punizione o giudizio. Dopo aver detto a chiunque mi stia dominando tutto questo, o continuiamo a giocare o non dipendiamo da ciò che entrambi stiamo cercando. Quindi quando dico che amo rinunciare al mio controllo, intendo questo:



Mi piace molto obbedire agli ordini che mi sono stati dati dal mio Dominante e non dovermi preoccupare del mondo che mi circonda. Sono anche un sottomesso al servizio. In altre parole, amo fare le cose per rendere più facile la vita di un altro; che si tratti di fare il bucato, apparecchiare la tavola o semplicemente prendere qualcosa da bere. Mi dà un grande senso di soddisfazione essere al servizio.



rigonfiamento del pene piccolo

Devo avere il controllo della mia vita di tutti i giorni. Ho delle responsabilità, soprattutto nel mio programma Alcolisti Anonimi. Può essere travolgente e ho bisogno di una liberatoria.

Una versione è diversa per ogni persona. Ricevo il mio dal dolore.

Come masochista, provo piacere dal dolore. Alcuni al di fuori della comunità BDSM presumono che essere picchiati venga abusato. Capisco perfettamente perché alcuni potrebbero crederlo. Voglio che tu sappia che c'è un'enorme differenza tra i due. Do il mio consenso ad essere frustato, sculacciato o picchiato. Faccio solo ciò con cui mi sento a mio agio e nient'altro.

Quando provo dolore in una scena, ne ricavo endorfine. Con abbastanza dolore, entro in un concetto noto come sottospazio. Ciò significa che tutto intorno a me scompare. Non sento i rumori intorno a me e sprofondo nel momento. È una sensazione incredibile e assolutamente felice.

Il punto in cui ottengo la mia liberazione è quando scendo dall'alto. È qualcosa che si chiama crash. Le endorfine lasciano il mio corpo e, nel mio caso, piango. Ma da dove provengono la vera soddisfazione e il rilascio, è quando mi viene detto che mi è piaciuto il mio dominante.

Questo è ciò che amo. Questo è ciò di cui ho bisogno e dopo essermi schiantato, mi hanno detto che ho fatto un ottimo lavoro nel sopportare il dolore, sono totalmente in pace.

mi ha lasciato per il suo ex

Non è così per tutti i Sottomarini. Ognuno di noi ha un diverso tipo di rilascio da cose diverse. Ma per me, sapendo che mi è piaciuto il mio Dom è dove ottengo la soddisfazione.

Tutto questo potrebbe sembrare strano o addirittura sbagliato per alcuni, e hanno tutto il diritto alla loro opinione, ma ci saranno sempre persone come me che abbracciano coloro che lo desiderano e non ti giudicheranno mai per ciò che ti rende felice.