Voglio delle scintille, dannazione. Voglio incontrare qualcuno e farli essere innegabilmente pazzi di me come lo sono di loro. Non voglio preoccuparmi dei loro sentimenti per me o sento di essere fastidioso quando li invito a bere qualcosa. Voglio sapere. Voglio che mi guardino negli occhi e mi dicano che si prendono cura di me e non devono mai preoccuparsi che un'ora di attesa tra le risposte ai messaggi di testo significhi qualcosa di più di quello che non avevano il telefono in quel momento.

Voglio essere spazzato via dai miei piedi. Voglio essere fottutamente corteggiato. Voglio che qualcuno combatta per me quando ho dubbi e ricordo che il mio gusto preferito di gelato è la menta piperita. Voglio che la domenica rannicchiata sotto le coperte ascoltando la pioggia e discutendo sull'opportunità di guardare Breaking Bad o Lutero. Voglio avere piccoli argomenti e argomenti leggermente più grandi ed essere in grado di risolverli tutti con un lungo bacio persistente o una lettera scritta a mano nascosta nella mia borsa per essere scoperta più tardi nella giornata di lavoro. Voglio che qualcuno ricordi tutti i dettagli - mi stuzzichi su come non posso caramellare le cipolle perché sono impaziente, come non potrei allacciarmi le scarpe fino alla prima elementare, come lo chiamo ancora quello che canta 'Teenage Wasteland '.



Sei così tante cose che ho sempre desiderato. Sei gentile, premuroso, gentile e intelligente, ma mi sento molto come un ripensamento. L'essere con me aveva senso, quindi l'hai fatto. Non voglio chiedermi se posso afferrarti la mano o passarti le dita tra i capelli. Sono stanco di essere l'istigatore. Sono stanco di sentirmi così fottutamente disperato quando dovresti essere mio e io sono completamente tuo. Cosa dà? Lasciami andare se non ti interessa davvero. Liberami e smetti di assillare questa relazione perché preferirei essere solo e cercare piuttosto che essere legato a qualcuno dalla propria indifferenza. Sono nato per un grande amore. Posso sentirlo. Lo so. Sicuramente lo eri anche tu. Smetti di sprecare tempo e strappati questa merda come un cerotto se non sei veramente, sinceramente, completamente dentro di me.



È stato così bello per un momento. Sapere che non ero più 'sul mercato'. Mi è piaciuto chiudere le chiamate del bottino. Mi è piaciuto dire al mio ex che ero in una relazione in risposta a un osceno messaggio di testo a tarda notte. E mi piaci. Mi piaci così tanto. Sento che siamo tagliati dalla stessa stoffa, come se fossimo cresciuti insieme. Tu con la tua gentilezza e infinite riserve di amicizia, la tua mancanza di giudizio, il tuo buon senso. Sono stato colpito. Lo sarei ancora se non fosse per le mie difese che vanno in allerta rossa al primo segno del tuo disinteresse. Sto cercando di non pensare a quanto sia facile stare con te e quel bacio folle in un bar affollato. Sto cercando di non pensare a quanto ti piacciono le tue braccia, quanto ho pensato che fossero giuste. Sto facendo di tutto per non immaginare il tuo sorriso o sentire la tua risata. Volevo sentirmi come una ragazzina sciocca con una cotta, ma ora mi sento condannata a strappare petali di margherite e colpire il tuo nome in infiniti round di MASH.



accetta gli altri come sono

Per un po 'di tempo, ho pensato di essere cresciuto da questo stato d'animo. Per un minuto è stato bello crogiolarsi nella mia indifferenza. Scrollare le spalle al rifiuto e passare il venerdì sera da solo facendo tutto l'inferno che volevo. Ma poi sei venuto e mi hai fatto pensare 'bene, è terribilmente bello' e ancora una volta bramavo la compagnia di un altro essere umano. Sono così preoccupato che ho ragione che non ti interessa, che dovrò finire questo, che dovrò abituarmi di nuovo alla mia solitudine. Ma preferirei essere solo e con il cuore spezzato piuttosto che con qualcuno che non vede un futuro con me. Preferirei piangere me stesso per dormire piuttosto che svegliarmi accanto a un uomo che non pensa di essere fortunato ad essere andato alla deriva nella terra dei sogni con me tra le sue braccia. Penso di meritare qualcosa di più della tolleranza contenta. Penso che lo faccia anche tu.

Voglio qualcuno che mi trattenga quando sono triste, mi spremerà tutta l'angoscia in un tenero abbraccio. Voglio qualcuno con cui posso condividere le mie parti oscure, qualcuno che non si gira e non corra quando mostro il minimo segno di emozione. Mia cara, pensavo fossi tu. Forse non avrei dovuto. Forse mi sono eccitato troppo presto. È qualcosa che ho la tendenza a fare e ha sparato ai piedi anche delle mie relazioni più appassionate. Non credo di capire questo mondo e i meccanismi sociali dell'amore perché la pratica di appuntamenti per tenere nascoste le proprie carte non ha mai avuto senso per me. Voglio mettere tutto lì fuori. Questo sono io e questo è il motivo per cui sono incasinato e anche, tesoro, sono così, così dentro di te. E voglio che l'onestà generi più onestà. Voglio essere accolto con entusiasmo o rifiuto diretto. Nessuna timida presa per la mia mano se ti interessa. Niente di tutto questo svanendo nel corso di alcune settimane se non lo fai. Sii onesto sui tuoi sentimenti perché sono stato onesto sui miei.

La vita è troppo breve per essere tiepida. Ed è troppo lungo per spenderlo con persone che non adori completamente. Dio sa che voglio tenerti nella mia vita, che voglio continuare questo corteggiamento. Perché sei davvero un bellissimo essere umano. Perché non penso che ci sia un osso cattivo nel tuo corpo e non trovo nulla di più sexy della vera, genuina gentilezza. Ma se non mi piaci davvero, se hai continuato a perseguire questo perché non vuoi spezzarmi il cuore, lo considererei la più vera gentilezza se fossi solo onesto e lo finissi. Perché voglio scintille, dannazione, e ci vogliono due per davvero farli accadere.