Sapevamo che sarebbe stato difficile. io sapeva che sarebbe stato difficile, mi ha avvertito, e io lo sapevo. Siamo tra un mese, e whaddaya lo so, avevamo ragione, è dura.

Ho trascinato il culo su un autobus Peter Pan sovraffollato e poco ventilato per visitarlo per il lungo weekend di cinque spiacevoli ore da Williamstown a Port Authority. Dissi ai miei genitori che sarei tornato a casa a trovarli, penso che sappiano che se non fosse stato per lui, sarei rimasto a scuola per studiare a metà corso. Ma questo avrebbe dovuto essere il suo primo fine settimana senza lavoro da quando ha iniziato il suo lavoro, quindi gli esami sono dannati: stavo salendo su quell'autobus, non importa quanto quell'autobus puzzava di urina.



Quando sono arrivato, però, sono stato schiaffeggiato con un triste controllo della realtà; nella sua linea di lavoro, quando sei il suo tipo di ragazzo, spesso, il lavoro ruba quella poca libertà che ti ha promesso: era stato ingaggiato e avrebbe dovuto dedicare molte ore del fine settimana, dopo tutto. Quindi eccomi qui, seduto sul divano dei miei genitori, a scrivere una storia che non pensavo di scrivere oggi, mentre lui macina. Non è sicuro di quando avrà finito, certamente non in tempo per la cena, ma si spera prima delle 22:00. Oggi è sabato, a proposito.



incontrato un nuovo ragazzo ora cosa

Sapevamo che sarebbe stato difficile. io sapeva che sarebbe stato difficile, mi ha avvertito, e io lo sapevo. Siamo tra un mese, e whaddaya lo so, avevamo ragione, è dura.



Devo ammettere che mi ha spezzato un po 'il cuore quando ha dato la notizia merdosa. Lavora ore empie mentre frequento un massimo di 150 minuti di lezione al giorno e mi sveglio regolarmente dopo le 11 di mattina. I nostri programmi sono completamente fuori sincrono e anche se 'parliamo' ogni giorno, è solo questo: 'parla'. Un 'ciao' da lui durante la sua pausa caffè. Un immediato 'ehi come va'! da me. Silenzio per alcune ore. Un altro 'ciao' a cena: i suoi testi sono segnali di vita più che avviatori di conversazione. E non lo biasimo, ha appena iniziato una carriera che esaurirà la sua umanità per i primi anni, e quindi probabilmente ancora; Non mi aspetto che metta da parte il suo lavoro per scambiare dolci cose con me durante la sua giornata di 18 ore. Non l'ho mai fatto.

Inevitabilmente, però, la delusione consuma; quando mi disse che il nostro fine settimana insieme non c'era più, il mio pensiero iniziale non era: 'Va tutto bene, piccola, capisco'. Era, irrazionalmente, 'Um ... fottiti, fottiti il ​​tuo lavoro, fanculo. Adesso vado a piangere in una grossa vasca di Nutella e trama la rovina del capitalismo americano, adesso '.

Sapevamo che sarebbe stato difficile. io sapeva che sarebbe stato difficile, mi ha avvertito, e io lo sapevo. Siamo tra un mese, e whaddaya lo so, avevamo ragione, è dura.

ritorni divertenti per raccogliere le righe

Ecco il grande paradosso di questa merda faticosa: il maniaco del lavoro acuto disturba la nostra relazione in milioni di modi, ma i sintomi - ambizione, energia, diligenza, fiducia - sono tra le molte ragioni per cui lo amo. È un tipo intelligente, motivato, automotivato; sa quello che vuole ed è felice di sudare fino ai vent'anni per ottenerlo.

E io amore quello su di lui.

E ne sono orgoglioso: se dovessi rivelare il suo lavoro, rimarrai colpito. Tutti sono colpiti. È il bambino rasato e instancabile che la maggior parte dei genitori vorrebbe avere. E lui gli amori anche il suo lavoro, questa è la parte migliore. Lo adora davvero. E raramente ... e intendo raramente- spiega il prezzo. Quindi, in definitiva, io amo anche il suo lavoro. Perché lo amo, e lui lo adora, e non sarebbe lo stesso ragazzo se non lo facesse.

Sapevamo che sarebbe stato difficile. io sapeva che sarebbe stato difficile, mi ha avvertito, e io lo sapevo. Siamo tra un mese, e whaddaya lo so, avevamo ragione, è dura.

Ma poi, nessuno mi ha mai detto che le relazioni erano facili.