Essere chiamati insicuri è sempre usato come uno dei modi peggiori per criticare o ferire una donna come essere chiamato 'bisognoso' o 'pazzo' ”, siamo etichettati con questa etichetta perché gli uomini non possono sopportare di dare un po 'di più in una relazione, o dovendo maturare e accettare che non siamo sempre la 'bella ragazza' che scenderà dieci colpi e mostrerà le sue tette.

Siamo disconnessi e offuscati perché sentiamo dolore, perché siamo stati feriti più volte e da qualche parte lungo la strada abbiamo appena accettato che siamo meno, non meritevoli, non meritevoli.



Ci paragoniamo per sempre alle donne perfette in TV, nelle riviste e ai selfie filtrati fotografati su Instagram e ci chiediamo perché diavolo non siamo nati con un corpo o una faccia del genere (la verità è che nessuno è!). E non solo, con i social media che ci consentono di approfondire il tuo passato, possiamo confrontarci con i tuoi ex e ascoltare storie sulla tua storia sessuale prima che arriviamo e viviamo costantemente in questa spirale di confronti.



sesso in vendita

La verità è che essere insicuri non rende qualcuno una ragazza terribile, non la rende 'estenuante' o 'non riparabile' o 'troppo duro lavoro'. La rende umana, la rende un prodotto del suo ambiente e delle sue esperienze e le fa desiderare di essere il meglio che può essere.

Amare una donna insicura significa semplicemente avere un cuore e imparare a vedere il mondo attraverso i suoi occhi. E non sto dicendo che sarà facile, non sto dicendo che le paure saranno sempre razionali, ma per lei sono la cosa più reale del mondo; sono la verità.



Quindi quando ti sorprende a guardare la donna dalle gambe lunghe e dal petto grande che ti passa per strada e fa un commento o va in silenzio prima di trovare il coraggio di dirti perché si è ritirata, non sminuirla, non negare nemmeno semplicemente, dille che è l'unica ragazza per te, che è più bella di chiunque ti passi.

Quando ti fa domande sui tuoi ex o ti dice che la mette a disagio nel vedere che sei ancora amico o che ti è piaciuto uno dei loro selfie, non sferzarti, non chiamarla 'pazza' o 'paranoica', tirala da vicino e ricordale quanto la ami. Falla sentire notata, speciale e adorata. Non usare mai le sue insicurezze contro di lei; non farla mai stare male per averli in primo luogo.

possono gli elefanti morire di un cuore spezzato?

Perché prima di te qualcuno le faceva dubitare di se stessa e del suo valore. Qualcuno non è riuscito a complimentarsi con lei nei giorni in cui ne aveva più bisogno e ha spinto le sue paure da una parte, qualcuno non è riuscito a rialzarsi e ad essere l'uomo di cui aveva bisogno, l'uomo che meritava.

E amandoti, fidandoti di non essere la stessa che ti dà una possibilità, un'occasione per dimostrare che è degna, che le sue insicurezze non sono un affare, che qualcuno la ascolterà, la rassicurerà e prometterà lei che non importa quanto sia difficile non la rinuncerai a lei. Presterai attenzione a quei momenti tranquilli in cui i suoi pensieri sono altrove e la avvicinerai per premerle le labbra alla testa quando tutto ciò di cui ha bisogno è la sensazione della tua pelle contro la sua.

amo la testa

Le donne insicure non sono 'danneggiate' o 'rotte', sono state semplicemente messe a tacere da coloro che non sono disposti ad ascoltare o ad assumersi la responsabilità di azioni di merda o semplicemente a chiedere 'scusa'. Sono i più coraggiosi, quelli che accettano ancora l'amore, cercano ancora di far funzionare le cose, sperano ancora di trovare qualcuno degno di fiducia.
Inoltre, sanno amare perché non vorrebbero mai che nessuno si senta come loro. Non vorrebbero mai scappare da una persona. Quindi amali di nuovo, amali per tutta la loro bellezza, la loro impavidità, il loro coraggio.

Amali, anche quando non possono amare se stessi, anche quando ti allontanano, anche quando ciò significa conversazioni serie fino a notte fonda.

Li adoro, perché essere insicuri non è la cosa peggiore che una donna possa essere.